Buone indicazioni dal primo test stagionale in preparazione al campionato. Baldovin: «buon atteggiamento della squadra». Venerdì prossimo ospite Montecchio  Kioene Padova – Stanford University 3-0(25-12; 25-16; 25-8)Kioene Padova: Shaw 1, Giannotti 6, Maar 10, Koncilja 5, Averill 6, Fedrizzi 9, Balaso (L); Volpato 3, Milan 3, Link, Bassanello (L). Non entrati: Veronese.Stanford University: Vega 6, Dervay 4, Moore 2, Ewert 2, Rakestraw 4, Jones 2, D’Agostino (L); Smith, Hayden 2, Sthebner. Non entrati: Enriques, Klassen.Arbitri: Davide Pettenello di Padova e Simone Natale di Venezia.Durata: 19’, 21’, 18’. Tot. 58’.Spettatori: 200 circa.Parte con una vittoria per 3-0 la stagione 2016/17 della Kioene Padova. Contro i giovani studenti della Stanford University, i bianconeri s’impongono facilmente. Ma, più che al risultato, questo test è servito per provare l’intesa di gioco soprattutto tra i nuovi arrivati. Ancora privi di Filip Sestan e Francesco Zoppellari (presente come secondo palleggiatore il giovanissimo Valentino Veronese dell’Under 19), i bianconeri hanno disputato anche un quarto set terminato 25-16.LA CRONACA. Coach Baldovin schiera dall’inizio Shaw al palleggio, Giannotti opposto, Averill e Koncilja al centro, Fedrizzi e Maar in banda, Balaso libero. Parte bene la Kioene che si porta subito sul 6-0 con Fedrizzi protagonista al servizio. Stanford prova a recuperare il divario, ma i bianconeri danno l’idea di controllare sempre il gioco e infatti chiudono il primo set per 25-12. Nel secondo set (vinto dai bianconeri per 25-16) si mette in mostra Giannotti, la cui intesa con il nuovo palleggiatore aumenta col passare dei minuti. Nel terzo set spazio anche a Volpato, Milan e Link: Stanford accusa la stanchezza e i bianconeri chiudono agevolmente per 25-8.VENERDI’ PROSSIMO TEST CON MONTECCHIO. Venerdì 2 settembre, a partire dalle ore 18.00 alla Kioene Arena, si disputerà un test match tra i padroni di casa della Sol Lucernari Montecchio Maggiore – squadra neo promossa in serie A2 – e la Kioene Padova allenata da coach Valerio Baldovin. Anche in quell’occasione si potranno sottoscrivere e ritirare gli abbonamenti presso la sala hospitality della Kioene Arena dalle ore 18.00 alle ore 19.30.Alberto SanaviaUfficio Stampa Kioene Padovawww.pallavolopadova.com