I bianconeri giocano d’anticipo alla Kioene Arena (ore 18.00). Louati: «sarà una sfida stimolante». Intrattenimento in campo con Dance4Fun. Prevendite sul sito www.pallavolopadova.com

 

 

Dopo la sconfitta esterna contro Vibo Valentia, la Kioene Padova si prepara per la sfida contro l’Itas Trentino. Trento, che staserà giocherà a Losanna (Svizzera) in occasione della sfida valida per i sedicesimi d’andata della CEV Cup 2019, occupa il quarto posto in classifica a quota 18 punti (Modena al 3° posto per miglior quoziente punti). Alle ore 18.00 di sabato 24 novembre, la Kioene Arena ospiterà una sfida decisamente in salita per i veneti.
Nel corso del match di sabato scorso in terra calabra, si è rivisto in campo Yacine Louati, autore di 7 punti con il 55% di positività in attacco. «Dopo lo scontro con Danani in occasione della partita di Sora – dice lo schiacciatore francese – il coach ha giustamente deciso di farmi giocare gradualmente. Ora mi sento bene, ho iniziato ad allenarmi a pieno ritmo e quindi sono pronto a tornare utile alla squadra per la sfida contro Trento. Sarà un match complicatissimo, perché Trento è una squadra di altissimo livello. Ora però abbiamo bisogno di una gara di questo tipo. Purtroppo non abbiamo raccolto punti a Vibo Valentia e quindi abbiamo grande voglia di dimostrare il nostro valore contro un grande avversario».
PRECEDENTI, EX IN CAMPO E ARBITRI DELL’INCONTRO. Sono 28 i precedenti tra Padova e Trento. Solo 4 le vittorie per i bianconeri, l’ultima delle quali il 13 febbraio 2005 nel 3-2 casalingo in occasione della 6° giornata di ritorno di regular season del campionato 2004/05. Ex della sfida di sabato saranno Gabriele Nelli, a Padova nella stagione 2017/18 (34 gare ufficiali in bianconero, 435 punti di cui 47 ace e 33 muri vincenti), Alberto Polo (a Trento nel 2012 con cui disputa un campionato di serie B1 per poi essere aggregato alla prima squadra nella stagione 2013/14) e coach Angelo Lorenzetti (allenatore della European Padova nella stagione 2000/01). Arbitri del match di sabato 24 novembre saranno Gianluca Cappello di Sortino (Siracusa) e Massimo Florian di Altivole (Treviso). Terzo arbitro sarà Davide Iosca.
PREVENDITE APERTE PER LE SFIDE CON TRENTO E PERUGIA. Nella sezione Biglietteria-Biglietti del sito www.pallavolopadova.com si possono acquistare in prevendita i biglietti per la sfida di sabato 24 novembre contro Trento (ore 18.00) e per la gara di domenica 9 dicembre 2018 (sempre ore 18.00), quando alla Kioene Arena arriveranno i Campioni d’Italia della Sir Safety Conad Perugia. Sabato 24 novembre la biglietteria della Kioene Arena aprirà a partire dalle ore 16.00.
INTRATTENIMENTO CON DANCE4FUN. Sabato, nelle pause tra un set e l’altro, si esibiranno in campo gli allievi di Dance4Fun, la scuola di hip hop con sede a Padova e Vigonovo. Proporranno al pubblico alcune coreografie delle maestre Augusta Basile e Genny Giambrone ispirate a uno spettacolo che stanno portando in tournée dedicato a Michael Jackson. Dance4Fun da anni realizza spettacoli in tutta Italia e prepara i suoi allievi per musical, spettacoli teatrali, concerti, programmi tv e casting per video e film. L’esibizione è inserita nel calendario del Festival di eventi Novembre Patavino.

 
Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com