Domenica 16 febbraio delicato match in Lazio. Il 21 si andrà in Calabria. Sfide importanti per rimanere in zona play off. Ishikawa: “ci stiamo allenando bene, importante continuare così”

 

 

Torna in campo la Kioene Padova, che domenica 16 febbraio sarà attesa nella delicata trasferta laziale in casa della Top Volley Cisterna. Alle ore 18.00 i bianconeri affronteranno i ragazzi di coach Lorenzo Tubertini, reduci dalla vittoria casalinga per 3-1 ai danni della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Con 11 punti finora raccolti in questo campionato, la Top Volley sta lottando per allontanarsi dagli ultimi due posti in classifica, motivo per cui i patavini dovranno combattere per ottenere un risultato positivo. La Kioene, attualmente al 6° posto in solitaria a quota 25 punti, deve fare inoltre i conti con una classifica molto corta, dato che Ravenna (24 punti), Verona (21), Monza (21) e Piacenza (18) sono pronte a dare il colpo di coda per scavalcare i veneti. Padova arriva Cisterna di Latina dopo la buona prestazione casalinga nel tie break con l’Itas Trentino che le ha consentito di raccogliere 1 punto in classifica. Ex della gara di domenica saranno lo schiacciatore Yuki Ishikawa (a Latina per due stagioni dal 2016 al 2018) e il palleggiatore Milan Peslac (alla Kioene nel 2017/18). «A Cisterna ci aspettiamo una battaglia – dice Ishikawa – perché sappiamo che anche loro vogliono fare punti. Noi ci stiamo allenando molto bene, sono contento delle ultime prestazioni della squadra. Bisogna continuare a lavorare così e se sapremo continuare a giocare di squadra riusciremo a trovare altri risultati positivi».
PRECEDENTI E ARBITRI DI DOMENICA. Sostanziale equilibrio nei precedenti tra Padova e Top Volley. Su 27 incontri finora disputati fra queste due Società, l’ago della bilancia pende leggermente a favore dei laziali con 14 vittorie contro le 13 dei veneti. Guardando alle sfide disputate in trasferta, su 13 gare giocate in trasferta i bianconeri hanno ottenuto 6 vittorie, l’ultima delle quali nella stagione 2017/18 con il 2-3 raccolto dalla Kioene dopo due ore di gara.
Arbitri della sfida di domenica saranno Ubaldo Luciani e Bruno Frapiccini di Ancona. Terzo arbitro sarà Giulio Bolici mentre al Video Check siederà Giuseppe Cutrì.
La gara sarà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports e il match sarà poi trasmesso in replica lunedì 17 febbraio alle ore 21.00 su Tv7 News (canale 87 del digitale terrestre). Repliche per tutta la settimana anche su Tv7 Sport (canale 212). Per vedere la programmazione televisiva completa, visitare la sezione “TV e streaming” del sito www.pallavolopadova.com.
RECUPERO CON VIBO VALENTIA E POI ARRIVA PIACENZA. Se il prossimo weekend la Superlega si fermerà per dare spazio alle finali della Del Monte Coppa Italia, la Kioene Padova scenderà invece in campo al PalaMaiata di Vibo Valentia per recuperare la sfida con la Tonno Callipo che doveva inizialmente svolgersi lo scorso 16 gennaio. I bianconeri giocheranno così venerdì 21 febbraio, inizio gara ore 19.30 con diretta streaming su Eleven Sports.
La Kioene Arena tornerà ad ospitare la Superlega domenica 1 marzo in occasione del match casalingo con la Gas Sales Piacenza (inizio gara ore 18.00). Le prevendite per questa sfida sono già aperte nella sezione “Biglietteria – Biglietti” del sito www.pallavolopadova.com.

 
Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com