Ieri alla Kioene Arena il 4° workshop dedicato alle Società affiliate al progetto. Da oggi i partecipanti potranno fregiarsi del marchio distintivo. E gli spunti per il futuro ci sono già

 

 

Si è svolto ieri sera alla Kioene Arena l’ultimo Workshop della prima stagione di “Pallavolo Padova Network”. Grazie al progetto Pallavolo Padova Network, le Società che collaborano con Pallavolo Padova possono mettere in atto strategie dinamiche per la gestione della propria realtà sportiva. Al termine della serata le Società coinvolte hanno ottenuto il marchio Pallavolo Padova NET: un “distintivo” che da oggi permetterà di riconoscere le Società affiliate. 10 finora le Società coinvolte nel progetto: ASD Pallavolo Arcobaleno, ASD Bluvolley Padova, GSP Torrebelvicino, ASD Valsugana Volley, ASD Solesino, Pallavolo Este ASD, GS Sant’Angelo ASD, Giotto Volley Padova, Volley Fratte e ASD Insieme per Pordenone Volley.
SETTORE GIOVANILE. Tema della serata di ieri: “Condivisione e sviluppo di una collaborazione sportiva per atelti/e dei settori giovanili indirizzata alla ricerca e alla crescita di nuovi talenti”. Coordinati da Marco Gianesello (responsabile marketing Kioene Padova), sono intervenuti Monica Mezzalira (coordinatore settore giovanile), Valerio Baldovin (coach Kioene Padova e responsabile tecnico settore giovanile) e Stefano Santuz (direttore sportivo Kioene Padova). Un argomento che ha suscitato grande interesse da parte di tutti i partecipanti, che hanno dato vita a uno scambio di opinioni e spunti al termine dell’incontro. Dal reclutamento dei giovani, al rapporto con i tecnici, con le famiglie e le altre Società. A chiudere la serata è stato il presidente bianconero Fabio Cremonese, entusiasta per la partecipazione dei presenti.
Dopo “Il marketing sportivo è un’esclusiva dei grandi club?”, “Come comunicare sui media tradizionali e social media, le nuove regole in un contesto in continua evoluzione” e “Come pianificare e organizzare gli eventi nel corso della stagione, dalla presentazione ufficiale delle squadre ai momenti di aggregazione, relazioni con il territorio, amministrazioni ed enti”, quest’ultimo appuntamento ha permesso di dare una panoramica a 360° sull’attività di una Società.
L’INIZIO DI UN PERCORSO. Pallavolo Padova Network ha preso vita grazie a un progetto nato su base triennale. Dopo questa prima stagione, le Società affiliate daranno spunti per approfondire ulteriori argomenti nel prossimo futuro, dando così vita a una forma di fattiva collaborazione per la gestione delle proprie attività.

 
Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com

 

 

Galleria foto della quarta serata: