Inizieranno a febbraio gli incontri della seconda stagione del progetto. Fa il suo ingresso la PGS Carrarese Euganea. Sinergie a 360° con le 11 Società affiliate

 

 

Tornano per la seconda stagione gli appuntamenti del progetto “Pallavolo Padova NET”. Il progetto a cui aderiscono 11 Società (ASD Pallavolo Arcobaleno, ASD Bluvolley Padova, GSP Torrebelvicino, ASD Valsugana Volley, ASD Solesino, Pallavolo Este ASD, GS Sant’Angelo ASD, Giotto Volley Padova, Volley Fratte, ASD Insieme per Pordenone Volley e la new entry PGS Carrarese Euganea) prevede un programma formativo che verrà realizzato con l’istituzione di veri e propri Workshop alla Kioene Arena sulle tematiche del marketing, comunicazione, merchandising e settore giovanile. Gli incontri formativi si svolgeranno da febbraio a maggio.
Le competenze che Pallavolo Padova ha sviluppato in ambito sportivo e manageriale in questi anni vengono quindi condivise, al fine di dare un contributo all’organizzazione di altre Società che operano sul territorio veneto e non solo.
Le Società coinvolte nel progetto ottengono inoltre il marchio Pallavolo Padova NET: un “distintivo” che permette di riconoscere le Società affiliate.
UNA COLLABORAZIONE A 360°. Già dalla prima stagione le Società aderenti sono state inoltre coinvolte in numerose iniziative, a conferma delle importanti sinergie create. Alcuni esempi? La partecipazione in esclusiva delle Società del NET all’evento natalizio in occasione dello spettacolo di Andrea Zorzi e i Kataklò al Gran Teatro Geox; l’invito esclusivo ad assistere al derby tra Padova e Verona alla Kioene Arena nella passata stagione; la partecipazione della prima squadra della Kioene Padova a tornei amichevoli organizzati a Este e Solesino; la condivisione di progetti tecnici legati ad atleti del settore giovanile; il supporto nell’approvvigionamento di materiali tecnici oltre alla presenza delle squadre giovanili a tornei organizzati sia in casa bianconera che nei palasport delle Società del NET.

 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com