Domenica 1 marzo 2015 (inizio gara ore 18.00, PalaFabris) la Tonazzo Padova affronterà la Calzedonia Verona in un derby che si preannuncia interessante non solo a livello sportivo, ma anche per tutti gli eventi collaterali che faranno da contorno al match. Le prevendite per assistere a questa sfida sono aperte sul sito www.bookingshow.it e comunque le biglietterie del PalaFabris apriranno a partire dalle ore 16.30 del giorno della partita.LE VOCI DEL MOVIECHORUS TEEN. Prima e durante il match, i ragazzi del Moviechorus si presenteranno nella versione TEEN (giovani dagli 11 ai 17 anni) accompagnati anche da alcuni BIG. Moviechorus è un’associazione che conta al suo seguito 9 cori di bambini, teenagers e adulti nella provincia di Padova per un totale di circa 150 coristi. La Direzione artistica è affidata a Erika De Lorenzi, cantante professionista con esperienza pluriennale come direttrice di cori, educatrice musicale e ideatrice del progetto stesso. Sul sito web www.moviechorus.it si possono trovare tutti i prossimi appuntamenti dal vivo di questi fantastici ragazzi che si esibiscono sempre a scopo benefico e nel rispetto dell’ecosostenibilità.LE INIZIATIVE DI SOLIDARIETA’ DELLA LEGA PALLAVOLO. Domenica 1 marzo la Lega Pallavolo Serie A ed i suoi Club sostengono la campagna di raccolta fondi della Comunità di San Patrignano per finanziare la ristrutturazione di un grande edificio che ospiterà sempre più giovani, accompagnandoli in un percorso di recupero dalla tossicodipendenza e di ritorno alla vita. Si potranno donare 2 euro con un sms da cellulare o 2 o 5 euro da rete fissa chiamando il numero 45508. Inoltre tutte le squadre scenderanno in campo al fianco di EURORDIS (Organizzazione Europea delle Malattie Rare) e di UNIAMO (Federazione Italiana delle Malattie Rare), per celebrare la Giornata Mondiale delle Malattie Rare, in omaggio alle famiglie e a tutti coloro che sostengono l’impatto delle numerose necessità di un malato raro, perché “Vivere con una malattia rara, giorno per giorno, mano nella mano con gli altri  rende il cammino più leggero”. Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com