Nell’allenamento congiunto coach Baldovin sfrutta tutti gli effettivi in vista della sfida contro Castellana Grotte. Domani a Padova il funerale di Eugenio Barato, ex giocatore bianconero anni ‘70

 

 

Kioene Padova – Hypo Tirol Innsbruck 1-4
(27-29, 20-25, 15-25, 25-19, 13-15)

 
Kioene Padova: Polo 4, Nelli 6, Cirovic 8, Sperandio 6, Travica 6, Randazzo 10, Balaso (L); Peslac 1, Gozzo 3, Volpato 8, Premovic 10, Koprivica 7. Coach: Valerio Baldovin.
Hypo Tirol Innsbruck: Gelinski 5, Pietruczuk 15, Verhoeff 13, Frances Pedro 13, Chrtiansky 11, Duarte 6, Provenzano 1 (L); Beer, Mlynarcik 6, Sagstetter (L), Topalov 2, Kronthaler 7. Non entrati: Grobelny. Coach: Stefan Chrtiansky.
Durata: 27’, 22’, 19’, 21’, 16’. Tot. 1h 45’.
NOTE. Servizio: Padova errori 18, ace 6; Innsbruck errori 19, ace 6. Muro: Padova 14, Innsbruck 16. Ricezione: Padova 57% (30% prf), Innsbruck 52% (28% prf). Attacco: Padova 37%, Innsbruck 45%.

 

 

E’ terminato con l’insolito punteggio di 1-4 il test match tra la Kioene Padova e l’Hypo Tirol Innsbruck. Questo pomeriggio coach Baldovin ha sfruttato l’allenamento congiunto con gli austriaci per utilizzare tutti gli effettivi, dando maggiore spazio a coloro che fino ad oggi hanno disputato meno set in campionato. Nei primi due set Padova ha schierato Travica al palleggio, Nelli opposto, Polo e Sperandio al centro (quest’ultimo ha giocato l’intero match mettendo a segno 2 muri con il 43% in attacco), Cirovic e Randazzo in banda, Balaso libero. Dal terzo parziale la squadra ha cambiato completamente fisionomia, dando spazio al resto della squadra. Ben 4 i muri realizzati dal capitano Travica, così come da segnalare la buona prova in attacco di Volpato (3 muri e 56% in attacco) e in ricezione di Koprivica (69%, 31% perfette). A fare la differenza, la maggiore precisione in attacco di Innsbruck.
DOMANI L’ULTIMO SALUTO A BARATO, EX GIOCATORE BIANCONERO. Martedì 21 novembre, all’età di 77 anni, è venuto a mancare l’architetto Eugenio Barato, ex giocatore anni ’70 ai tempi del Petrarca. Le esequie saranno celebrate alle ore 10.30 di venerdì 24 novembre nel Duomo di Padova. Alla famiglia Barato le più sentite condoglianze da parte della Società bianconera.
I PROSSIMI IMPEGNI. La Kioene Padova sarà di scena al PalaFlorio di Bari alle ore 20.30 di martedì 28 novembre in occasione del posticipo della nona giornata di regular season contro la BCC Castellana Grotte. La sfida sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel (www.legavolley.it/lvc). La squadra di coach Baldovin tornerà alla Kioene Arena alle ore 18.00 di domenica 3 dicembre in occasione della sfida contro la Revivre Milano. Per acquistare i biglietti on-line basta visitare la  sezione “Biglietteria – Biglietti” del sito www.pallavolopadova.com.

 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com