230 presenze in quattro settimane: tantissimi gli “ospiti d’onore”. Biasini: «un vero successo». Boom anche sui social

 

 

 

Mikasa Volley Camp, un successo crescente. E’ tempo di bilanci per il Mikasa Volley Camp che si è svolto in 4 settimane (dal 19 giugno al 14 luglio): le prime due riservate a ragazzi e ragazze tra i 10 e 13 anni, la seconda per i giovani tra i 13 e 17 anni. 230 le presenze totali, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dallo staff. «Il numero dei partecipanti è stato molto buono, un vero successo», dice Alice Biasini, coach del settore giovanile bianconero che ha avuto un ruolo importante nella realizzazione dello stesso. Nei primi 14 giorni  hanno preso parte circa 45 giovani a settimana, mentre nelle due successive si sono arrivati a contare circa 70 partecipanti a settimana. Lo svolgimento delle attività è stato caratterizzato dalla competenza degli allenatori del settore giovanile ai quali si sono affiancati numerosi ospiti d’eccellenza, tra cui alcuni giocatori della prima squadra. «Le finalità di questo Mikasa Volley Camp sono state molteplici – prosegue Biasini – a partire dal vivere la passione per questo sport divertendosi e condividendo insieme la fatica ma anche la gioia che questa disciplina è in grado di regalare. Inoltre abbiamo voluto dare la possibilità di far conoscere la pallavolo anche a chi non l’ha mai praticata: la risposta è stata positiva, in quanto in molti hanno poi hanno detto di voler continuare l’attività. La Kioene Arena è stata inoltre la location ideale per le nostre attività, perché è una struttura eccellente che ci ha permesso di lavorare al meglio puntando molto anche sulla qualità tecnica degli allenamenti». Oltre all’attività indoor con lezioni teoriche  e pratiche, i giovani atleti hanno potuto anche calpestare la sabbia della Real Beach Arena di Villatora di Saonara (PD) con la quale da tempo è iniziata una positiva collaborazione.
Questa la lunga lista dei pallavolisti ospiti d’onore del Mikasa Volley Camp: Fabio Balaso, Nicolò Bassanello, Beatrice Berti, Nicolò Casaro, Leonardo Ferrato, Andrea Garghella, Stefano Giannotti, Enrico Lazzaretto, Matteo Pedron, Alberto Polo, Matteo Sperandio, Dragan Travica, Marco Volpato e Matteo Zamagni. Tra gli ospiti anche le ex stelle della Nazionale Italiana Marco Meoni e Michele Pasinato, i coach Valerio Baldovin e Nicola Baldon, la mascotte Lenderino Il Pinguino, Longo DJ, il mental coach Matteo Favaron e gli arbitri federali Riccardo Berto, Michela Turetta e Antonella Vidale.
Il Mikasa Volley Camp ha riscosso notevole successo anche sui social, con alcuni video simpatici che su Facebook hanno superato le 37.000 visualizzazioni. Il servizio sul Mikasa Volley Camp su YouTube:

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com