La Società bianconera esprime le più sentite condoglianze alla famiglia Predolin per la scomparsa di Bruno, mancato all’affetto dei suoi cari nella giornata di ieri. Classe 1947, Bruno Predolin vestì la maglia del Petrarca Padova in serie A1 dal 1971 al 1974 sotto la guida di coach Nereo Baliello. Terminata l’attività di atleta, ricoprì con successo anche il ruolo di osservatore bianconero. Oltre che per la sua bravura tecnica, Bruno sarà sempre ricordato per il suo grande valore umano. Doti che, ancora oggi, sono rimaste nel cuore dei tanti appassionati di pallavolo che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

 
Alberto Sanavia
Ufficio Stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com