Al fianco dei bianconeri dal 2014, il legame si rafforza ulteriormente. L’Ing. Viel: «sia da noi come nella Società bianconera, sono le persone a fare la differenza»

 

 

 

Ci sarà anche il logo di Belletti ascensori sulla nuova divisa da gioco della Kioene Padova 2017/18. Belletti srl da oltre 100 anni opera nel settore degli ascensori e montacarichi ed è riconosciuta per l’altissima qualità di prodotti e servizio. Grazie alla ventennale certificazione del  sistema di qualità si propone come professionale punto di riferimento per strutture civili, pubbliche, private, residenziali, non residenziali ed industriali. L’ufficio tecnico è costantemente aggiornato sulla normativa ed impegnato nell’ottimizzazione e ricerca di innovazioni applicative, gestendo direttamente progettazione e sviluppo di idee e soluzioni tecniche ed estetiche. L’assistenza tecnica viene svolta in forma diretta in Veneto e Friuli, con mezzi attrezzati e localizzati satellitarmente, per un intervento tempestivo e competente su impianti di qualsiasi marca ed anzianità, compresi il servizio di emergenza telesoccorso 24 ore. Così l’amministratore delegato di Belletti Srl, l’Ing. Andrea Viel, commenta questa importante collaborazione.
Belletti ascensori è al fianco della famiglia bianconera dal 2014. Un legame che si rafforza divenendo ora sponsor di maglia. Che realtà avete trovato nella Kioene Padova?
«La realtà di Kioene Padova rimane fortemente legata ai sani principi dello sport: preparazione, costante allenamento, lavoro di squadra, obiettivi e traguardi chiari e condivisi mettono in risalto una società fatta di persone che credono in un progetto comune e lavorano per portarlo a compimento. Ed è questo proprio che accomuna la Kioene Padova alla nostra impresa, dove sono le persone a fare la differenza, con la loro preparazione tecnica e l’attenzione al cliente».
Quali sono secondo lei i punti di forza del progetto bianconero?
«Spicca a nostro parere la capillare organizzazione societaria in cui sono coinvolti i settori che consentono a giovani  e giovanissimi di coniugare studio e attività sportiva, fatica e soddisfazione come solo lo sport dilettantistico ed agonistico sa trasmettere; una scuola di vita per la maturazione dei ragazzi, dove i più dotati possono aspirare alle maggiori soddisfazioni sportive accedendo ai campionati di vertice a fianco di celebrati campioni; il tutto senza dover necessariamente abbracciare ambiti sportivi più esasperati che a volte creano illusioni e fallimenti nella vita».
Cosa significa per un’azienda supportare una squadra del campionato di Superlega?
«Considerato che la nostra società ha da oltre 100 anni sede nella nostra bella città, abbiamo scelto di esserle accanto, in uno sport in cui Padova da sempre eccelle: contribuire a farla crescere, nel campionato di Superlega, è secondo noi anche un modo di avvicinare sempre più i giovani ad uno sport di squadra sano, che tanto aiuta i ragazzi a formarsi, sul campo come nella vita. Ed è proprio questa visione a 360 gradi, la attenzione al settore giovanile e lo sguardo sempre rivolto avanti, a far crescere i nuovi talenti e che ci fa credere nella squadra. Così come ogni giorno scommettiamo sul presente e il futuro della nostra impresa, investendo nei giovani, nelle nuove tecnologie, per essere sempre all’altezza delle richieste dei nostri clienti».
Info: www.bellettiascensori.it

 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com