Moltissimi gli atleti bianconeri che la prossima stagione giocheranno in Superlega, A2 o serie B. Da Canella a Zoppellari, per molti di loro opportunità di crescita e continuità. Ecco i numeri di maglia della Kioene Padova 2018/19

 

 

Sono molti gli atleti della Kioene Padova che nella prossima stagione giocheranno in prestito tra Superlega, serie A2 e B. Una sorta di “Altra Padova” che permetterà a molti di loro di giocare con continuità per crescere ulteriormente sotto il profilo tecnico e dell’esperienza. Partendo in ordine alfabetico, il centrale Andrea Canella affronterà la serie A2 a Piacenza. L’opposto Nicolò Casaro (in serie A2 con la Tonazzo Padova dal 2012 al 2014) giocherà con i campani della Folgore Massa in serie B. L’opposto Stefano Giannotti (in prima squadra dal 2010/11 al 2016/17) vestirà la maglia di Monza in Superlega. Lo schiacciatore Stefano Gozzo (in prima squadra dal 2013 al 2015 e nella stagione 2017/18) porterà il suo contributo a Potenza Picena in serie A2. Un altro schiacciatore, Sebastiano Milan, affronterà il campionato di serie A2 a Brescia insieme al libero Leonardo Scanferla. Il palleggiatore Matteo Pedron (la scorsa stagione al Tuscania) proseguirà la sua avventura in A2 a Lagonegro. L’ex capitano bianconero Mattia Rosso porterà la sua esperienza a Spoleto (A2) dove troverà al palleggio Francesco Zoppellari. Infine lo schiacciatore Nicolò Seveglievich indosserà la divisa di Civita Castellana in serie A2 dopo gli ultimi campionati disputati in B a Motta di Livenza e in A2 a Tuscania.
BALDOVIN: “CREDIAMO NELLA VALORIZZAZIONE DEI NOSTRI ATLETI”. «Crediamo molto nella valorizzazione dei nostri atleti – dice Valerio Baldovin, coach della Kioene Padova e responsabile tecnico del settore giovanile – per cui è importante dare a tutti loro l’opportunità di crescere. E’ un gruppo composto da giocatori d’esperienza ma anche da molti giovani e in quest’ottica è importante trovare a ognuno di loro la sistemazione ideale, sia dal punto di vista della qualità che della quantità di gioco».
I NUMERI DI MAGLIA. La Kioene Padova ufficializza i numeri di maglia per la stagione Superlega Credem Banca 2018/19. Conferma in blocco dei numeri della passata stagione per Polo (1), Bassanello (2), Cirovic (8), Sperandio (9), Volpato (10), Premovic (12), Travica (13) e Randazzo (18). Lo schiacciatore francese Yacine Louati si accaparra il numero 4, la scorsa stagione sulle spalle di Gabriele Nelli. Il palleggiatore Francesco Cottarelli indosserà invece il numero 7 che per molti anni è stato quello del libero Fabio Balaso. L’opposto Maurice Armando Torres tornerà ad indossare l’11, numero di maglia che portava anche a Ravenna due stagioni fa. Enrico Lazzaretto mantiene il 17 che già utilizzò alla Tonazzo Padova nel 2015/16. Infine il nuovo libero Santiago Danani indosserà la maglia numero 19.
 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com