Al via la raccolta fondi per sostenere il progetto “Prima le mamme e i bambini”. Obiettivo 2.000 Euro da oggi al 23 maggio: ecco il link per effettuare la donazione

 

 

Kioene Padova sostiene il progetto di Medici con l’Africa CUAMM “Prima le mamme e i bambini” e corre assieme a loro alla  Padova Marathon 2017. La società bianconera partecipa alla raccolta fondi di Medici con l’Africa CUAMM, charity partner della Kioene Padova per la stagione 2016/17. Da oggi al 23 maggio l’obiettivo è quello di raccogliere 2.000 Euro al fine di sostenere il programma del CUAMM “Prima le Mamme e i bambini”, facendosi portavoce del diritto alla salute che dal 1950 il Cuamm vuole garantire nell’ultimo miglio. È una sfida necessaria per essere al fianco di mamme e bambini nel periodo più delicato della loro vita.
Questo l’indirizzo a cui collegarsi per effettuare la donazione (da carta di credito, Postepay o circuito PayPal): https://www.retedeldono.it/it/iniziative/medici-con-lafrica/s.s.c.d..pallavolo-padova-srl/kioene-padova-sostiene-il-cuamm.
MEDICI CON L’AFRICA CUAMM: LA SCHEDA. Nata nel 1950, Medici con l’Africa Cuamm è la prima ONG in campo sanitario riconosciuta in Italia e la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. Realizza progetti a lungo termine in un’ottica di sviluppo, intervenendo con questo approccio anche in situazioni di emergenza, per garantire servizi di qualità accessibili a tutti. In 65 anni di storia sono state 1.569 le persone inviate, 217 gli ospedali serviti, 41 i paesi d’intervento e 163 i programmi principali realizzati. Oggi Medici con l’Africa Cuamm è impegnato in 7 paesi dell’Africa sub-Sahariana (Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania, Uganda) con 196 operatori, 42 progetti di cooperazione principali e un centinaio di micro-realizzazioni di supporto; appoggia 16 ospedali, 34 distretti, 4 scuole infermieri e 2 università (in Etiopia e Mozambico). Per saperne di più, si può visitare il sito http://www.mediciconlafrica.org/.
 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com