Prima delle ultime tre sfide di regular season. Aperte le prevendite per la sfida con Sora. Baldovin: «gara complicata ma potrà essere l’occasione per rifarci dopo la sconfitta con Latina»

 

 

Quella di domenica 19 febbraio (inizio gara ore 18.00) sarà la sfida numero 28 tra Piacenza e Padova. 8 le vittorie dei veneti contro le 19 degli emiliani, l’ultima delle quali in occasione della sfida d’andata del 20 novembre 2016 in cui la LPR Piacenza s’impose per 0-3 alla Kioene Arena. Arbitri della sfida saranno Daniele Zucca di Trieste e Armando Simbari di Milano. La sfida sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel (www.legavolley.it/lvc).
Da mercoledì la Kioene Padova ha iniziato il ritiro in modo da concentrarsi al meglio per le prossime sfide di campionato. Oltre a Piacenza, nei prossimi 10 giorni la squadra bianconera affronterà in trasferta la Calzedonia Verona (22 febbraio, ore 20.30) e la Biosì Indexa Sora (26 febbraio, ore 18.00) in occasione dell’ultima sfida casalinga di regular season.
Valerio Baldovin (coach Kioene Padova): «Domenica sarà senza dubbio una gara complicata. Siamo reduci da una brutta sconfitta in una sfida giocata male sotto tutti i punti di vista. Sarà un match duro soprattutto dal punto di vista psicologico, ma questa però potrà essere l’occasione buona occasione per rifarci. Piacenza ha un roster temibile in ogni reparto e dovremo stare attenti soprattutto al loro opposto, in grado di fare la differenza».
PREVENDITE PER LA SFIDA CON SORA. Le prevendite on-line per la sfida del 26 febbraio contro la Biosì Indexa Sora sono aperte sul sito www.pallavolopadova.com accedendo alla sezione “Biglietti”.

 

 
Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com