Sostegno per bambini trapiantati di fegato e con malattie epatiche e intestinali. Lucatello: «supporto concreto e morale alle famiglie. Questa partnership aiuterà a farci conoscere»  L’associazione Sofia ONLUS – bambini trapiantati di fegato e con malattie epatiche ed intestinali – è il nuovo Charity Partner della Tonazzo Padova per la stagione 2014/15. Associazione Sofia nasce nel novembre 2006 ed è costituita da genitori di bambini trapiantati di fegato. L’associazione è legata ai Reparti di Gastroenterologia ed Epatologia Pediatrica e al CentroTrapianti di fegato dell’Azienda Ospedaliera di Padova: il Centro esegue tutti i tipi di trapianto d’organo nel bambino (oltre che nell’adulto), mentre il Reparto di Gastroenterologia si occupa del piccolo paziente nel lungo percorso che precede e segue il trapianto di fegato.L’aiuto alle famiglie si concretizza con:-il pagamento dell’affitto per l’alloggio extra-ospedaliero e convenzioni con Case di accoglienza;-il pagamento delle spese di trasferimento per i lunghi e frequenti ricoveri del figlio;-la fornitura gratuita di buoni pasto per il genitore che assiste il figlio ricoverato, se questo ha più di un anno;-l’assistenza gratuita per l’inoltro delle domande di invalidità e indennità di frequenza dei bambini affetti da gravi patologie epato-gastro-intestinali o in attesa di trapianto epatico.-la condivisione delle reciproche esperienze per un importante sostegno psicologico;Il sostegno al Reparto di Gastroenterologia Pediatrica e al Centro Trapianti di fegato viene dato attraverso:-la donazione di costose attrezzature e strumenti medici particolari, che consentono di migliorare la qualità delle cure rivolte al bambino in attesa di trapianto o già trapiantato;-l’erogazione di borse di studio per la formazione di giovani medici che partecipano a corsi di approfondimento e di ricerca nel campo delle malattie epatiche in età pediatrica e del trapianto;-l’organizzazione di incontri tra medici pediatri di base per l’aggiornamento e la divulgazione delle nuove ricerche e cure inerenti al trapianto di fegato pediatrico.«Grazie a questa partnership con la Tonazzo Padova – dice la presidentessa Sonia Lucatello – potremo avere una grande visibilità, che consentirà alle famiglie di conoscerci e di sapere che non sono sole in questo cammino. A tutti i genitori dei ragazzi che devono affrontare questo problema dico di essere sereni. Oggi c’è una porta spalancata verso la soluzione e noi siamo a loro disposizione per aiutarli concretamente e moralmente».Il progetto per l’anno 2014, è l’acquisto di un videogastroscopio pediatrico e un videoprocessore HD che doneranno al Reparto di Gastroenterologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera di Padova e che andranno  ad aggiungersi agli altri strumenti che hanno regalato, ogni anno, al Reparto ed al Centro Trapianti di Fegato di Padova.«Siamo già proiettati con la mente al 2015 – continua Lucatello – visto che l’evento Car&Golf che si è svolto a Padova nel mese di giugno ci ha dato un grande aiuto. Sapere che la Tonazzo Padova è al nostro fianco ci rende orgogliosi e sarà sicuramente un trampolino di lancio per permettere all’associazione Sofia di essere sempre più attiva nei confronti dei ragazzi e delle loro famiglie, per diventare per loro un punto di riferimento anche a livello burocratico».  Per saperne di più sull’attività dell’associazione basta visitare il sito www.associazionesofia.it o visitare la pagina Facebook ufficiale cercando “Associazione Sofia ONLUS”.COME AIUTARE L’ASSOCIAZIONE SOFIA ONLUS. Chi volesse contribuire attraverso donazioni, potrà farlo intestandole a:ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ‘SOFIA’Conto Corrente Bancario: N. 100000003082IBAN IT29 P062 2562 7701 0000 0003 082oppuretramite conto corrente postaleN. 79328233IBAN IT88 V076 0112 1000 0007 9328 233IL LOGO SULLA MAGLIA DELLA TONAZZO. Come da tradizione, il logo del Charity Partner sarà presente sulla maglia ufficiale della Tonazzo Padova 2014/15, aiutando così l’associazione Sofia ONLUS ad avere la giusta visibilità per far conoscere al pubblico il proprio operato.LA TONAZZO PADOVA RINGRAZIA CROCE VERDE PADOVA. La Tonazzo Padova ringrazia la Croce Verde di Padova, Charity Partner del 2013/14, per le grandi emozioni vissute insieme nella scorsa stagione. Al tempo stesso la Società bianconera rivolge il suo più sincero ringraziamento a tutti i volontari, collaboratori, dipendenti e donatori che quotidianamente s’impegnano affinché Croce Verde di Padova sia un punto di riferimento importante per la nostra Città. Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com