L’Ice Bucket Challenge è una sfida nata quasi per caso sulla rete e divenuta virale in poco tempo, coinvolgendo personaggi famosi e non. Consiste nel rovesciarsi addosso un secchio di acqua gelata, tanto da paralizzare per un istante i muscoli del corpo, proprio come la sensazione fisica avvertita dai malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica. Da qui è nata una catena che ha avuto lo scopo di raccogliere fondi a favore della ricerca sulla SLA, con il denaro donato dalle “vittime” volontarie della secchiata. Qualche settimana fa, il palleggiatore bianconero Santiago Orduna pubblicò un breve video sul suo profilo Facebook, durante il quale – dopo aver ricevuto la secchiata – invitò il presidente Fabio Cremonese a fare lo stesso. Sfida raccolta e documentata, visto che il presidente della Pallavolo Padova si è fatto rovesciare addosso un secchio di acqua gelata in occasione dell’Ice Bucket collettivo avvenuto nella piscina Columbus di Abano Montegrotto insieme al sindaco di Abano Terme e ad altre autorità politiche e sportive del territorio. «Avevo saputo della sfida lanciatami dal nostro palleggiatore – dice Cremonese – e ho accettato l’invito soprattutto perché è stato un modo simpatico per raccogliere fondi e, al tempo stesso, sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema così importante come la ricerca sulla SLA. Spesso il connubio tra sport e solidarietà è vincente, per cui spero che questo gesto possa, nel suo piccolo, dare il suo contributo alla causa».Il momento della “secchiata” è stato ripreso dalle telecamere della redazione del TgPadova di Telenuovo che ha gentilmente concesso le immagini alla Società bianconera. Il video pertanto è disponibile sul canale YouTube della Pallavolo Padova all’indirizzo www.youtube.com/pallavolopadova.DOMANI ABBONAMENTI AL PALAFABRIS. In occasione della presentazione del movimento della pallavolo padovana  (sabato 4 ottobre, ore 18, PalaFabris), dalle ore 17.00 sarà possibile sottoscrivere gli abbonamenti alla stagione 2014/15 di SuperLega della Tonazzo Padova direttamente presso la biglietteria del palasport. Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com