Visita alla mostra con i Campioni del cuore il 19 gennaio dalle ore 11.30   I giocatori della Tonazzo Padova martedì 19 gennaio alle ore 11.30 visiteranno la mostra “Food. La Scienza dai semi al piatto”, allestita fino al 28 febbraio al Centro culturale Altinate San Gaetano in via Altinate 71. Per i tifosi che vogliono accompagnare i campioni della pallavolo patavina è possibile visitare la mostra al prezzo promozionale di un euro di biglietto d’ingresso. L’appuntamento è alle ore 11.20 alla biglietteria della mostra al primo piano del Centro culturale.”Torna l’appuntamento – dichiara l’assessore alla Cultura Matteo Cavatton – che vede protagonisti gli sportivi padovani alla mostra Food, un’occasione per sottolineare ancora una volta l’importanza di sport e alimentazione per il proprio benessere. Ringrazio la società bianconera per aver aderito all’iniziativa”.“Siamo molto felici di partecipare a questa bella iniziativa – dice il direttore sportivo della Tonazzo Padova, Stefano Santuz – perché punta l’attenzione su una tematica molto importante, non solo per gli sportivi. La presenza dei nostri atleti sarà un modo per contribuire all’operato dell’amministrazione comunale che ha coinvolto più realtà del nostro territorio”.Martedì 19 gennaio saranno presenti gli atleti Santiago Orduna, Gonzalo Quiroga, Nicolò Bassanello ed Enrico Lazzaretto.La mostra “Food. La Scienza dai semi al piatto”è prodotta dal Comune di Padova in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e il sostegno di AcegasApsAmga, Padova Promex, Alì Aliper, ideata da Codice. Idee per la cultura e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE,  l’esposizione indaga il mondo del cibo con estrema serietà scientifica, ma con una forte componente ludico-gastronomica in grado di affascinare i visitatori di tutte le età.Il progetto è curato dal chimico Dario Bressanini, docente presso l’Università dell’Insubria, divulgatore scientifico, collaboratore di varie testate giornalistiche, radiofoniche e televisive.FOOD | la scienza dai semi al piatto affronta il complesso tema del cibo con metodologia scientifica ma con un approccio divulgativo: i singoli elementi che arrivano ogni giorno nei nostri piatti vengono “sezionati” negli elementi principali e poi analizzati nel dettaglio.Il visitatore, attraverso l’esposizione di preziosi semi che escono per la prima volta dalle più importanti banche dei semi italiane, scopre così che cos’è davvero la biodiversità, i cambiamenti in corso e le azioni/iniziative volte a preservarla. Un percorso tra scenografiche immagini al microscopio, video didattici e giochi interattivi: partendo da dove tutto inizia, il seme, il visitatore arriva al piatto finito.Inizialmente il visitatore viene coinvolto in un viaggio nel tempo e nello spazio degli alimenti che caratterizzano la nostra cucina come il riso, il caffè, il cacao e la pasta, per scoprirne le storie intricate e le difficoltà incontrate prima di essere integrati nei nostri ricettari. Al termine di questo viaggio, il visitatore è invitato a una riscoperta sensoriale del cibo e dei molti elementi – dall’ambiente alla psicologia – che ne influenzano il consumo. Ampio spazio è dedicato alla cucina, alla comprensione del funzionamento degli elettrodomestici, alle ricette di diverse epoche storiche, messe a confronto per capire il diverso approccio al cibo nel corso dei secoli e infine agli errori più comuni che si compiono in cucina e al modo migliore per evitarli. Lungo il percorso della mostra il visitatore trova poi una serie di pannelli che spiegano ad esempio come conservare gli alimenti in frigorifero a come preparare la maionese perfetta. La mostra si conclude con una sezione dedicata ai sensi, dove originali exhibit interattivi conducono il pubblico a scoprire come essi possono influire sulla percezione del gusto.Accompagna la mostra una ricca serie di proposte didattiche, visite guidate e attività animate.Orari da martedì a domenica 10-18| chiuso lunedì non festivi. Ingresso € 8,00 INTERO, € 5,00 RIDOTTO (possessori PadovaCard, Over 65, ragazzi dai 6 ai 17 anni, studenti universitari fino ai 26 anni, coppie il giorno di San Valentino). Info e prenotazioni 049 2010010 www.mostrafoodpadova.it