Balaso alla vigilia della sfida con Piacenza (ore 20.30, Kioene Arena): “il cammino per centrare i play off dipende solo da noi”. Nelli: “dobbiamo ottenere di più dal nostro servizio”. Prevendite on-line ancora aperte. Intrattenimento nelle pause set con le ragazze della Ginnastica Ardor. Il birrificio B2O sarà il match day sponsor

 

 

Chiodo scaccia chiodo. E’ questo lo spirito con cui la Kioene Padova vuole affrontare la sfida contro la Wixo LPR Piacenza che si terrà alle ore 20.30 di domani alla Kioene Arena. A confermarlo è Fabio Balaso, a cui è rimasta ancora indigesta la sconfitta per 3-1 maturata a Monza. «Scenderemo in campo per riscattare la gara di domenica – dice il libero bianconero – perché dopo un primo set combattuto abbiamo subito molto il gioco avversario. Sappiamo che la sfida di mercoledì sera presenta non poche insidie, perché Piacenza punta ai play off come noi. Per questo motivo non dovremo dare nulla per scontato, consci che sarà un’altra battaglia da affrontare con la cattiveria agonistica e l’intensità giusta per vincere. Da adesso di attendono una serie di scontri diretti e il nostro obiettivo sarà quello di ritrovare lo smalto necessario per ottenere punti importanti in chiave play off. Tutto dipenderà da noi». A fare da eco alle sue parole anche Gabriele Nelli, autore comunque di una buona prestazione personale nell’ultima sfida di campionato (20 punti e 59% di positività in attacco). «Piacenza sta giocando molto bene – dice l’opposto della Kioene – ma noi dovremo esprimere la nostra migliore pallavolo per portare a casa il risultato. Stiamo ottenendo poco dal nostro servizio ma domani giocheremo in casa e mi aspetto un grande pubblico per darci la giusta carica».
La volata per definire i primi 8 posti in classifica si deciderà nello spazio di un mese, con sei “finali” di cui quattro si giocheranno tra le mura amiche. Queste le sfide che la Kioene dovrà affrontare da qui al termine della Regular season (in maiuscolo le partite che si disputeranno alla Kioene Arena): PIACENZA (07/02), CASTELLANA GROTTE (11/02), Milano (18/02), CIVITANOVA (21/02), Latina (25/02) e MODENA (04/03).
PREVENDITE. Le prevendite on-line per la sfida di domani contro Piacenza sono aperte sul sito www.pallavolopadova.com accedendo alla sezione “Biglietti – Biglietteria”. Domani le biglietterie della Kioene Arena apriranno a partire dalle ore 19.00. Da giovedì 8 febbraio si apriranno le prevendite per la sfida contro BCC Castellana Grotte che si disputerà alle ore 18.00 di domenica 11 febbraio alla Kioene Arena. Inoltre sono già attive le prevendite on-line per la sfida contro i Campioni d’Italia della Cucine Lube Civitanova che si terrà alle ore 20.30 di mercoledì 21 febbraio.
INTRATTENIMENTO ALLA KIOENE ARENA. Nelle pause set della sfida Kioene Padova – Wixo LPR Piacenza, l’intrattenimento in campo nelle pause set sarà assicurato dalle bravissime atlete della Ginnastica Ardor che si esibiranno in interessanti interpretazioni di ginnastica estetica. Due i gruppi presenti. Le ragazze della Squadra Senior composta da: Greta Piovan, Sara Costantin, Beatrice Pelosin, Greta Rando, Martina Manfrinato, Laura Sposato, Giulia Dorigo e Elisabetta Molinari. La squadra è stata 5 volte campionessa italiana e lo è tuttora. Inoltre ha vinto il titolo mondiale nella tappa finale della World’s Cup, aggiudicandosi un 8° posto al Campionato del mondo. Presenti poi le ragazze della Squadra junior composta da: Anna Costantin, Matilde Pinzerato, Maria Chiara Alberti, Matilde Salmaso, Sofia Malosso, Emma Manfrinato e Giorgia Morcos. Le ragazze sono campionesse Italiane categoria Allieve 2017,  Torneo Mediterraneo  e Campionesse Italiane categoria Junior 2018.
IL BIRRIFICIO B2O MATCH DAY SPONSOR. Sarà il birrificio B2O (www.birrificiob2o.com) il match day sponsor della sfida tra Kioene Padova e Wixo LPR Piacenza. In rappresentanza dell’azienda che sostiene i bianconeri sarà presente in panchina Giovanni Bartucci.
YOUTUBE: IL MURO A UNA MANO DI NELLI. E’ on-line sul canale YouTube della Kioene Padova (www.youtube.com/pallavolopadova) lo spettacolare video del muro a una mano di Gabriele Nelli realizzato nel terzo set della sfida contro la Gi Group Monza di domenica 4 febbraio.
 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com