Il logo sarà presente sulla divisa gara della Kioene Padova. Con l’hashtag #èancheilmioparco, la Fondazione ha promosso la costruzione di un Parco Giochi Inclusivo insieme al Comune di Padova
Sarà Fondazione Robert Hollman il nuovo charity partner per la stagione 2018/19 della Kioene Padova. Come da tradizione, il logo del nuovo charity partner sarà presente sulla divisa di gioco della prima squadra e nel corso della stagione sportiva saranno diversi i momenti per sensibilizzare i tifosi sull’operato della Fondazione.
LA FONDAZIONE ROBERT HOLLMAN. Robert Hollman, magnate e filantropo olandese, trascorse gli ultimi anni della sua vita a Cannero Riviera (VB) dove, ammirando la bellezza del paesaggio, decise di devolvere tutto il suo patrimonio ad una Fondazione destinata ad aiutare coloro che non avrebbero mai potuto godere di quella meraviglia perché privati della vista.
Nelle sue due sedi (Cannero Riviera dal 1979 e Padova dal 1987) la Fondazione accoglie bambini da tutta Italia per consulenze volte a sostenere uno sviluppo evolutivo il più armonico possibile.
In una visione di Comunità che considera l’individuo come Persona, non solo con consapevolezza dei punti di debolezza ma valorizzandone i punti di forza, dal 2016 Fondazione Robert Hollman ha promosso l’ideazione e la realizzazione di un Parco Giochi Inclusivo insieme al Comune di Padova. A tale progetto collaborano altri 16 enti del territorio che si occupano di sociale e disabilità al fine di redigere un protocollo per la realizzazione

di un parco accessibile e fruibile da tutti i cittadini.
Un fiore all’occhiello per una città dove i valori dello Sport, promossi dalla Kioene Padova, spingono a valorizzare il momento del Gioco come occasione per tutti di crescita e condivisione dal quale nessuno deve essere escluso.
Fondazione Robert Hollman si è fatta promotrice della raccolta fondi per completare la costruzione di questo Parco Giochi Inclusivo con la campagna #èancheilmioparco, attraverso la quale coinvolgere tutti i cittadini a partire dai tifosi bianconeri e dalle aziende sponsor di Kioene Padova.
Ad ognuno è chiesto di contribuire  secondo le proprie possibilità anche con una somma piccolissima e di farsi partecipe della diffusione di una cultura dell’inclusività, per effetto della quale tutti gli spazi pubblici dove si praticano lo sport e il gioco devono essere utilizzabili da tutte le persone, che esse abbiano o meno una disabilità e di qualsiasi età siano.
Info: http://www.fondazioneroberthollman.it/.
IL RINGRAZIAMENTO A TEAM FOR CHILDREN. Kioene Padova ringrazia “Team For Children”, charity partner del 2017/18, per la collaborazione nel corso della scorsa stagione sportiva. Alla presidente Chiara Girello Azzena e a tutti i medici e il personale della Clinica di Oncoematologia Pediatrica di Padova, il più sentito grazie per questa importante esperienza che ha arricchito umanamente tutta la Società bianconera.

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com