La stagione 2015/16 deve ancora iniziare ma sono molti gli atleti impegnati in competizioni. Lo schiacciatore austriaco attualmente terzo marcatore dell’European League. Oro per il giovane Fusaro ai Wevza Under 17. Averill e Cook a testa alta ai Giochi panamericani 

Alexander Berger in azione (foto cev.lu)

 L’oro europeo parla anche padovano. Francesco Fusaro, giocatore della Kio-Ene Padova, ha conquistato il torneo Wevza Under 17 di categoria con la rappresentativa dell’Italia. Grazie alla vittoria per 3-2 sulla Spagna (22-25; 25-13; 23-25; 25-21; 16-14), la compagine Azzurra ha concluso da imbattuta il torneo riservato alle rappresentative dell’Europa Occidentale. Grande soddisfazione per i componenti del sestetto tricolore che, nelle gare giocate a Cinquefrondi in provincia di Reggio Calabria, hanno battuto per 3-0 il Belgio, 3-0 la Svizzera, 3-0 l’Olanda, 3-0 il Portogallo e 3-2 il sestetto iberico. A Francesco le più sincere congratulazioni da parte di tutta la Società bianconera.QUANTO CORRE BERGER! Se il buongiorno si vede dal mattino, sembra che per Alexander Berger questi siano giorni ricchi di sole. Il neo schiacciatore della Tonazzo Padova sta affrontando l’European League con la Nazionale austriaca e i numeri personali delle prime partite sono un bel biglietto da visita in attesa dell’avvio della prossima SuperLega. L’Austria è inserita nel Pool A insieme a Danimarca, Estonia, Israele, Macedonia e Polonia.Nel primo ciclo di 6 gare finora disputate, la squadra ha raccolto 2 successi e 4 sconfitte ma – a livello statistico – le prestazioni di Berger sono finora molto positive. Ad oggi Alexander ha realizzato 101 punti, posizionandosi al terzo posto della provvisoria classifica marcatori alle spalle dello sloveno Mitja Gasparini (106) e del bielorusso Andrei Radziuk (113). Dei 101 punti realizzati, 8 sono gli ace e altrettanti i muri. Grazie agli 85 attacchi vincenti, Berger è addirittura secondo in questa particolare classifica. Da sottolineare infine la percentuale di ricezioni perfette (36,41%) che lo posiziona momentaneamente al sesto posto tra i migliori ricevitori del torneo.I prossimi appuntamenti dell’Austria sono fissati per l’1 e 2 agosto contro la Macedonia e l’8 e 9 agosto contro la Danimarca.SESTO POSTO DEGLI U.S.A. AI GIOCHI PANAMERICANI. Attività da poco terminata invece per altri due nuovi acquisti americani della Tonazzo Padova: il centrale Taylor Averill e lo schiacciatore Brian Cook. La Nazionale USA ha chiuso i Giochi panamericani al sesto posto in classifica, dopo essere stati eliminati per 3-0 ai quarti di finale dall’Argentina (poi vincitrice della manifestazione). Brian Cook ha chiuso i giochi all’11° posto nella classifica dei migliori realizzatori (62 punti di cui 3 muri e 3 ace). Ottime prove anche per Taylor Averill, al 20° posto tra i migliori realizzatori (40 punti di cui 6 muri e 2 ace). Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com