Grande gioia per il giovane palleggiatore bianconero in forza al Club Italia.   

Francesco Zoppellari (foto federvolley.it)

Un po’ di Padova nella conquista dell’argento agli Europei Under 19. Francesco Zoppellari, palleggiatore bianconero classe 1997 quest’anno in prestito al Club Italia, è uno dei ragazzi che ha permesso alla Nazionale guidata da coach Mario Barbiero di ottenere il secondo posto ai Campionati Europei Cadetti 2015 che si sono appena conclusi in Turchia. La formazione Azzurra è stata sconfitta in finale dalla Polonia per 3-1 ma Zoppellari è comunque entusiasta per il risultato ottenuto. «Dispiace non aver vinto la finale – dice ai microfoni de iVolleyMag – ma sono felice perché torniamo a casa con la certezza di aver fatto un grande Campionato Europeo fin dalla prima partita. Peccato per la sfida con la Polonia, in quanto a tratti non abbiamo proprio giocato, ma aver conquistato l’Argento è stata un’emozione enorme anche perché l’Italia ha dimostrato di essere stata la vera sorpresa di questa manifestazione». A Francesco e a tutti i suoi compagni, i più sinceri complimenti per questo importante risultato ottenuto.  Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com