Settore giovanile Kioene Padova: il coach reduce da 13 stagioni a Treviso. La Serie B ottiene i primi 3 punti della stagione, esordio da rivedere per la Serie C

 

 

Il gruppo bianconero di Under 14 ha un nuovo allenatore, Alberto Tosatto. Trevigiano, per 13 stagioni allenatore dell’Under 13 orogranata, ora è arrivato a Padova a caccia di nuovi stimoli ed emozionanti vittorie.
«Ho avuto la fortuna di vivere l’era della Sisley dove si sono alternati allenatori e giocatori importanti. Ho cercato di apprendere e poi sperimentare il più possibile. Quest’estate ho deciso di cambiare perché cercavo nuovi stimoli e avevo tanta voglia di mettermi alla prova. Ringrazio Padova, una piazza importante che mi ha dato questa possibilità dimostrandomi fiducia. Quello della Kioene, è un ambiente di cui ho fin da subito apprezzato professionalità e passione di chi ci lavora. Confrontarmi poi con gli altri allenatori è una cosa che mi piace davvero molto, c’è sempre qualcosa da imparare». Il gruppo 2006, oltre che coach Tosatto, ha a disposizione l’esperienza e l’entusiasmo di Andrea Fauliri che si divide tra la panchina dell’Under 14 e quella della Serie B.
Coach Tosatto è soddisfatto di queste prime settimane di allenamenti e di approccio alle gare. «Ho trovato un gruppo volenteroso e già consapevole della realtà in cui si trova. I nuovi arrivati si stanno inserendo bene ma ci vorrà un po’ di tempo per vedere i frutti del lavoro svolto. Dobbiamo farci trovare pronti perché il livello dell’Under 14 qui a Padova è alto, ci sono diverse squadre di spessore, per non parlare poi della Boy League».
Quando si chiede a Tosatto quali siano le caratteristiche, emotive e tecniche, per diventare un grande della pallavolo, risponde: «Per costruire un giocatore di alto livello oltre al talento, che è innato, penso sia fondamentale allenare la voglia di migliorarsi e faticare in palestra, la cosiddetta “fame”. Noi allenatori abbiamo il compito di migliorare i ragazzi e di farli “innamorare” oltre che dello sport, delle persone che siamo, solo così ci seguiranno».
SERIE B. Prima vittoria per i bianconeri di Cecchinato. Davanti al proprio pubblico la formazione patavina da vita a un grande spettacolo in una gara punto a punto con la Metallsider Argentario Trento (26-24, 25-23, 30-28). Sabato 9 novembre, alle ore 20.30, gara a Borgoricco sul campo da gioco del Massanzago.
SERIE C. Sconfitta casalinga per la Serie C che nella prima giornata di campionato viene battuta dall’Agorà Mestre per 1-3 (22-25, 21-25, 25-21, 15-25).
UNDER 14. Anche i ragazzi di coach Tosatto si sono distinti in questo weekend di gare. Lo scontro tra Montagnana e Kioene Padova finisce 3-0 in favore di bianconeri.

 

 
Cecilia Bacco
Ufficio Stampa settore giovanile Kioene Padova
www.pallavolopadova.com