L’Under 20 Kioene Padova consolida il primo posto con 6 vittorie su 6 gare. Procede spedita la Seconda Divisione. Ecco i prossimi appuntamenti

 

 

Il 2019 della Serie B Kioene Padova non comincia nel migliore dei modi. Dopo la vittoria del giorno della Befana (3-1 sul campo del Volley Eagles Vergati), la formazione di Cecchinato viene fermata sul 3-0 nel derby con la T.M.B. Monselice. L’auspicio è quello di tornare alla vittoria nella gara in trasferta con il Silvolley di domenica prossima contro la squadra di capitan Giovanni Quarti, ex libero dell’Antonveneta Padova in serie A dal 2006 al 2008.
Stop anche per la Serie C, sconfitta per 3-0 dalla Venpacibunigas. Sabato 19 gennaio alle ore 20.30 arriva alla Kioene Arena l’Altairavolley. Lo scontro regionale di categoria Under 18 tra Kioene Padova e Calzedonia Verona sorride agli scaligeri; in una partita combattuta ad armi pari, ai bianconeri riesce solo il secondo set. Prossima gara a Vicenza con l’Attiva Volley. L’Under 16 si aggiudica la prima gara del 2019 al tie-break. Dopo aver primeggiato sulla Kosmos Inoxmarca la Kioene Padova ospita Treviso domenica 20 gennaio alle ore 10.30 alla Kioene Arena. L’Under 20, impegnata nella trasferta veneziana con la Carpenteria Officina K2, ottiene un secco 0-3 che le consente di rimanere al primo posto in classifica a quota 18 punti.
Un netto 3-0 è quello che vede primeggiare la Seconda Divisione bianconera. Gli avversari del Zanon S. Angelo CDS si arrendono alla Kioene Padova in 3 set. Il 19 gennaio ci sarà il confronto al PalAntenore (ex PalaSpiller) tra Kioene Padova e Mosaiko; fischio d’inizio alle 19.00.
L’Under 15 ha battuto per 3-0 la Polisportiva Tergola. I colleghi della 14 hanno fermato per 3-1 il Volley Boys Strà e sabato 19 alle ore 16.00 se la vedranno con l’Aduna Legnaro al PalAntenore (ex PalaSpiller). L’Under 13 ferma per 3-0 il Silvolley.

 
Cecilia Bacco
Ufficio Stampa Settore Giovanile Kioene Padova
www.pallavolopadova.com