Tie break sfortunati in casa Kioene Padova. Alla tappa del trofeo Bussinello la Kioene U16 arriva quarta

 

La Serie B si arrende per 3-2 al tie break a San Donà pronta ad accogliere sabato 23 febbraio, un’altra veneziana, Portogruaro. Appuntamento al PalAntenore per cancellare la sconfitta. Anche per la Serie C tie break amaro rimediato nel derby patavino con il Cus Padova. Per rifarsi, la Kioene Padova è attesa dal sestetto del Quadrifoglio Cds Volley. A portare alti i colori bianconeri è l’Under 20 che vince soffrendo nel match con il gruppo Lafer; la Piave Volley – Kioene Padova la prossima gara. 3-0 dell’Under 18 sulla Kosmos DB System.
S’impone per 3-0 la Seconda Divisione Kioene sulla Dinamica Volley, che nel prossimo turno se la vedrà con il Libertas Due Monti. Risultato positivo anche per l’Under 15 che con un secco 3-0 batte l’Automotive. Kioene Padova – G.S. S. Angelo, gara di Under 14, finisce 3-0. Prossimo impegno questa sera a San Giorgio in Bosco con l’Astra Volley. Nella gara del lunedì l’Under 13 Kioene Padova ottiene 3 punti battendo il Volley Boys Laguna e si prepara alla partita di lunedì 25 febbraio, ore 18.30, con Ideaelettronica.
I bianconeri Under 16 impegnati nella giornata di qualificazione al torneo Bussinello, ottengono il 4° posto. I ragazzi superano Chieri (2-0), Arti Volley (2-1) e Dinamo Pallavolo Bellaria Igea Marina (2-1) prima di essere fermati dalla compagine Vero Volley. Dopo la trasferta per il torneo, il team  torna in campo domenica 24 febbraio a San Donà di Piave.

 

 

Cecilia Bacco
Ufficio Stampa settore giovanile Kioene Padova
www.pallavolopadova.com