Le formazioni Kioene Padova impegnate con i campionati regionali si fermano. Doppi k.o. per Serie C e Serie D che frenano rispettivamente al cospetto di Belluno per 2-3 al quinto set e Valsugana per 3-1. Dopo la sosta natalizia di nuovo in campo il 9 gennaio. La Serie C bianconera sarà impegnata a Portogruaro, mentre la Serie D aprirà le porte della Kioene Arena al Avolley di Torrebelvicino.Dal fronte provinciale tutti ottimi risultati, o quasi. Nel duplice impegno settimanale si arrende la Seconda Divisone, che non riesce a strappare più di un parziale ad Aduna Volley e Real Padova. Appuntamento al 2016, quando, sabato 16 gennaio alle ore 17.00, il team di mister Schievano se la dovrà vedere con la Pallavolo Massanzago.Vince e convince invece, a Solesino, l’Under 19. Vittoria in trasferta per 3-0 per i ragazzi bianconeri che portano a 10 su 10 le vittorie in campionato e si confermano soli in vetta con 30 punti. A Mirano vince anche l’Under 15, che si impone per 3-0 sul sestetto della Agorà Termisol Tecnica. Ottime notizie anche per i giovani dell’Under 14 che battono senza problemi il fanalino di coda Occhiobello Boys. Fuori casa, a Trebaseleghe, convince la prestazione dell’Under 13, che ottiene punteggio pieno dalla gara con il Silvolley. Trascorsi Natale, Capodanno e la Befana, si tornerà sul terreno di gioco del Palaspiller domenica 10 gennaio 2016, alle 9.30, quando la squadra di Alice Biasin avrà di fronte l’Agorà Miranese.   Cecilia BaccoUfficio Stampa Kioene Padovapallavolopadova.com