Riconoscimento prezioso per la Società bianconera. Kioene Padova ottima palestra per la crescita dei giovani Marchio di qualità per il settore giovanile della Kioene Padova. Domenica 14 febbraio all’hotel Sb di Padova – a pochi metri dalla Kioene Arena – si è svolto un incontro formativo per le società patavine con focus sul settore giovanile. A tal proposito è stato presentato “S3”, progetto promosso dalla Federvolley, organizzato in una serie di attività didattiche che permettano ai giovani studenti di conoscere e praticare la pallavolo già negli istituti d’istruzione primaria.Oltre alla presentazione del nuovo programma della Federazione Italiana Pallavolo, sono state premiate le società sportive del territorio con il “Marchio qualità”, dedicato alla caratura del settore giovanile. Per ottenere tale riconoscimento, le società sportive sono state chiamate a redigere un questionario che indagava cifre e caratteristiche di ciascuna componente della propria organizzazione. Dal numero dei tesserati al settore tecnico e dirigenziale, fino all’area sanitaria e alle iniziative etiche e solidali. Sono stati corrisposti così dei punteggi, volti a formare una graduatoria e quindi relativi riconoscimenti.La Federvolley, ha riconosciuto alla Pallavolo Padova e in particolar modo al settore giovanile bianconero Kioene Padova il “Marchio qualità argento”, ritirato dalla coordinatrice del settore giovanile Monica Mezzalira. Valido per il biennio 2016-2017, il premio rappresenta il grande impegno della Pallavolo Padova nel formare giovani atleti in un ambiente che consenta loro una crescita sportiva e personale. Cecilia BaccoUfficio Stampa Kioene Padovapallavolopadova.com