Si è svolta ieri mattina (mercoledì 12 febbbraio 2020) la seconda edizione di Kioene Volley Games, nello specifico la giornata dedicata alle studentesse e agli studenti delle classi prime medie. 270 giovani “atleti” divisi in 55 squadre hanno giocato all’interno di 11 campi allestiti all’interno della Kioene Arena. Seguiti da atleti e allenatori del settore giovanile, gli scolari hanno preso parte a un torneo chKioene Volley Games 02e ha coinvolto le prime medie delle scuole Zanella, Bettini, Ruzante di Padova, dell’istituto comprensivo di Cadoneghe e della scuola Cesarotti di Selvazzano. Al termine sono intervenuti gli atleti della prima squadra Mattia Bottolo, Nicolò Casaro e Marco Volpato che hanno giocato insieme agli studenti, oltre a coach Valerio Baldovin che ha dato indicazioni utili a tutti i partecipanti. «La giornata si è svolta a conclusione delle visite che avevamo fatto in queste scuole – dice Monica Mezzalira, coordinatrice del settore -giovanile bianconero – e siamo stati molto contenti di aver condiviso il grande entusiasmo di studenti e professori. A marzo il Kioene Volley Games tornerà in una giornata dedicata alle scuole elementari e per il futuro contiamo di ampliare ulteriormente la partecipazione delle scuole del territorio».

 
Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com