Scattano domani in Puglia le Finali Nazionali per i ragazzi di coach Giorgio Sabbadin Nel salernitano, l’Under 20 chiude la manifestazione al 6° posto

 

 

 

Ad Agropoli, Salerno, si sono concluse le finali Nazionali Crai Under 20, che hanno visto la Kioene Padova chiudere in sesta posizione. Un percorso al tricolore partito il 31 maggio con le gare della qualificazione. Nel girone B i bianconeri chiudono in testa, superando senza esitazioni Volley Segrate 1978, Gada Group Volley Pescara e Olympia. Approdata agli ottavi di finale, la Kioene Padova ritrova Pescara che batte nuovamente per 3-0. Anche i quarti di finale ripropongono una gara già vista durante le qualificazioni; Volley Segrate-Kioene Padova finisce 3-1, questa volta in favore dei lombardi. Nella semifinale 5°-8° posto la Kioene Padova non sbaglia, fermando per 3-0 i catanesi dell’Atletico Volley Gupe. La finale per il 5° posto invece è un vero e proprio testa a testa tra Kioene Padova e Sigma Volleyball Aversa. Solo il tie break vede prevalere i campani, che la spuntano sul finale per 17-15 (25-23, 25-17, 25-16, 16-25, 17-15).
ORA L’UNDER 18. A chiudere la kermesse nazionale della stagione 2017/2018 sarà l’Under 18, dal 5 al 10 giugno a Massafra e Castellaneta (TA) per contendersi il tricolore con le migliori squadre italiane: ben 28 le formazioni partecipanti. Si comincia dal girone D insieme a New Volley Polignano (martedì 5 giugno, ore 17.00), Sir Safety Farchioni Perugia (mercoledì 6 giugno ore 9.00) e Pol Roma 7 Volley (mercoledì 6 giugno ore 17.00). Semifinali il 9 giugno e finali per l’assegnazione dal 1° all’8° posto il 10 giugno.

 
Cecilia Bacco
Ufficio stampa settore giovanile Kioene Padova
www.pallavolopadova.com