Saranno molte le sfide che il settore giovanile dovrà affrontare questo weekend. Il coach dell’U19 Scaggiante: «c’è entusiasmo». Lunedì test con la Nazionale Prejuniores israeliana  Sembra passato pochissimo tempo dallo scorso mese di maggio, quando il gruppo Under 19 della Pallavolo Padova conquistò la serie B2. La prima novità è l’arrivo del nuovo tecnico veneziano Luciano Scaggiante (ex allenatore dell’Agorà con curriculum giovanile di tutto rispetto) che seguirà il gruppo Under 19 in questo impegnativo campionato con l’obiettivo di migliorare e di lottare alla ricerca della salvezza. Lunedì 20 ottobre, inoltre, sarà ospite la Nazionale Prejuniores di Israele che  svolgerà – a partire dalle ore 19.00 al PalaFabris – un test prima con l’Under 17 e poi con l’Under 19.Con quale spirito iniziate questa nuova avventura?«Sull’onda dell’entusiasmo. La scorsa stagione la squadra aveva sfiorato anche il passaggio alle finali nazionali U19 e quindi la voglia di fare del proprio meglio non manca di certo. Il gruppo è comunque mutato, visto che ci sono stati parecchi nuovi inserimenti, con molti atleti giovani e con i soli Pedron e Vianello (tra l’altro aggregato alla prima squadra) come atleti fuori quota».Quali sono le caratteristiche migliori che deve avere una squadra per affrontare un campionato come quello di B2?«Qui si trovano squadre con giocatori imbottiti di esperienza. Per molte Società la formazione di B2 è la loro “prima squadra”, per cui per noi sarà più difficile sotto questo punto di vista. Per una realtà come la Pallavolo Padova però è giusto che il gruppo Under 19 affronti un campionato di così alto livello, perché permette comunque ai ragazzi di forgiarsi a livello atletico e mentale. Anzitutto dovremo avere pazienza, perché tutte le squadre giovani hanno bisogno di tempo per crescere e puntare ad obiettivi non immediati ma a medio-lungo termine. Poi i veri valori degli avversari li scopriremo solo quando inizieremo il campionato»Il suo curriculum è ricco d’esperienza. Come è avvenuto il contatto con la Pallavolo Padova e cosa si aspetta a livello personale? «La mia è stata una carriera piuttosto varia. Ho iniziato con i giovani per poi passare ai professionisti e tornare nuovamente a lavorare coi giovani. Di sicuro sono onorato del fatto che una realtà come Padova mi abbia cercato. Negli anni questa Società ha sempre lavorato ottimamente col proprio vivaio, unitamente al fatto di avere una prima squadra in serie A. Di questi tempi non è assolutamente facile».Come si sta evolvendo negli anni la pallavolo giovanile sotto il profilo fisico, mentale e tecnico?«Sicuramente vi è un innalzamento della prospettiva futura dei giovani che hanno qualità. Fisicamente i ragazzi di oggi sono più alti e forti fisicamente, per cui ci si è trovati a gestire dei nuovi aspetti in confronto al passato. In termini numerici la quantità delle squadre è diminuita, ma la Federazione Italiana stessa si è mossa nel modo corretto, basti pensare all’introduzione del Club Italia che riunisce le eccellenze delle formazioni a livello nazionale».Non solo B2. Domenica si tornerà subito in campo per il campionato interprovinciale…«Anche questo sarà un bel banco di prova, che ci permetterà di utilizzare tutti i giocatori a disposizione e di confrontarci con altre squadre. Il test che faremo lunedì con la Nazionale Prejuniores israeliana sarà sicuramente utile ai ragazzi per aiutarli a trovare quanto prima il ritmo partita». Con il prossimo weekend non sarà solo l’Under 19 a prendere avvio, ma quasi tutto il settore giovanile bianconero sarà impegnato in varie sfide. Ecco qui di seguito il calendario:  18/10/2014  Under 15 maschile interprovinciale – Gir. BSicell-G.S. Volpe – Pallavolo Padova Nera(ore 17.00) Coppa Padova maschile – Fase di qualificazione – Gir. CMax Muisc Pub – Pallavolo Padova Nera(ore 18.00) Coppa Padova maschile – Fase di qualificazione – Gir. AReal Padova – Pallavolo Padova(ore 20.30) Coppa Padova maschile – Fase di qualificazione – Gir. BVision Volley ASD – Pallavolo Padova Bianca(ore 21.00) Serie B2 maschile – Gir. CPallavolo Padova – Piera Martellozzo PN(Pala Spiller, ore 21.00)   19/10/2014 Coppa Veneto Under 14 maschile – 1° giornata – Gir. 4Sicell-G.S. Volpe – Pallavolo Padova(ore 15.30) Under 17 maschile interprovinciale – Memorial Enrico Zamengo – Gir. BPallavolo Padova Nera – Massanzago(ore 16.00) Under 19 maschile interprovinciale – Memorial Alex e Elena BiasinAduna Volley P.C.A. – Pallavolo Padova(ore 16.30) Alberto SanaviaUfficio Stampa Tonazzo Padovapallavolopadova.com