Importante scelta tecnica: acquisiti i diritti di Buja (UD). Baldovin: «step opportuno, si alza la qualità del gioco in prospettiva futura». Prima squadra: Balaso, Nelli e Randazzo in Azzurro

 

 

Nella prossima stagione la Kioene Padova avrà anche una formazione in serie B. E’ notizia di queste ore l’acquisizione dei diritti della Pallavolo Buja (UD) da parte della società bianconera al fine di poter permettere ai ragazzi del gruppo Under 20 (che l’anno scorso affrontavano il campionato di serie C) di confrontarsi con una categoria superiore. Una scelta di natura tecnica, come spiega Valerio Baldovin che, oltre ad essere l’allenatore della prima squadra, ricopre il ruolo di responsabile tecnico del settore giovanile della Kioene. «E’ uno step opportuno – spiega – perché daremo la possibilità a questi ragazzi di affrontare un campionato in cui la qualità di gioco si alza ulteriormente. Tutto questo è mirato al progetto che da tempo la Società porta avanti, ossia quello di coltivare in casa gli atleti per dare loro l’opportunità di potersi meritare il passaggio in prima squadra». Grazie a questa operazione, di riflesso l’altro gruppo che lo scorso anno disputava il campionato di serie D se la vedrà invece con la serie C. La Kioene Padova che affronterà il campionato di serie B è stato inserito nel girone C composto da squadre del Veneto e del Friuli Venezia Giulia. «Siamo consci che si tratterà di un campionato difficile – continua Baldovin – ma la nostra priorità è quella di puntare sull’ulteriore maturazione dei nostri atleti, che se la dovranno vedere con avversari decisamente più esperti». L’organizzazione del settore giovanile per la prossima stagione sportiva è in pieno fermento, per cui sarà necessario attendere le prossime settimane per delineare l’ossatura definitiva di tutte le squadre bianconere.
KIOENE E NAZIONALE. Da domani, lunedì 24 luglio, la Nazionale italiana tornerà ad allenarsi a Cavalese (TN) in preparazione ai prossimi Campionati Europei. Nel gruppo guidato da coach Gianlornezo Blengini ci saranno anche i bianconeri Fabio Balaso, Gabriele Nelli e Luigi Randazzo. Il collegiale terminerà il 1° agosto.

 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com