Ferrato eletto miglior palleggiatore della manifestazione. Cremonese: «questo riconoscimento dimostra quanto sia importante il settore giovanile per la nostra Società e per tutto il movimento del volley»

 

 

Grazie alla vittoria per 3-1 nei confronti della Russia, l’Italia ottiene la medaglia di bronzo agli Europei Under 18 in Repubblica Ceca e Slovacchia. Vincitori della manifestazione sono stati i padroni di casa della Repubblica Ceca che si sono imposti per 3-0 sulla Germania. In casa Kioene Padova la gioia è stata doppia in quanto il palleggiatore dell’Under 18 e della serie C Leonardo Ferrato ha inoltre ottenuto il premio individuale come miglior palleggiatore della manifestazione.
«Siamo felici e onorati per il riconoscimento che ha ricevuto il nostro Leonardo – dice il presidente Fabio CremoLeonardo Ferrato, miglior palleggiatore degli Europei Under 18nese – perché dimostra ancora una volta quanto il settore giovanile sia importante non solo per la nostra Società ma per tutto il movimento della pallavolo padovana. La medaglia di bronzo conquistata dall’Italia è un ulteriore incentivo a proseguire su questa strada, perché permette ai ragazzi di potersi togliere delle soddisfazioni  personali ma anche perché diventa un volano per avvicinare ulteriormente i giovani al mondo dello sport e della pallavolo».
Grazie a questi risultati, Italia, Russia, Germania, Repubblica Ceca, Bulgaria e Bielorussia hanno conquistato il pass per il Campionato Mondiale Under 19 che si svolgerà il prossimo anno.

 

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com